La Rete delle Professioni Tecniche e il CUP (Comitato Unitario Permanente degli Ordini e Collegi Professionali)  si stanno impegnando fortemente per giungere all'approvazione del diritto all'equo compenso per i professionisti.

È indispensabile (è l'ultima possibilità prima della fine della legislatura) oltreché sacrosanto che vengano approvati  i sub emendamenti che estendono anche alle altre professioni il diritto all'equo compenso riconosciuto, con l'art.19 presentato dal relatore,  solo agli avvocati (in particolare il sub emendamento 19/0/2001/3 a firma Sangalli).

In allegato il  testo del Comunicato stampa congiunto di CUP e RPT.

 

Allegati:
Scarica questo file (Comunicato Stampa CUP-RPT.pdf)Comunicato Stampa CUP-RPT.pdf[ ]288 kB