Cerca

Le principali notizie dalla Cassa riguardano aggiornamenti, iniziative e notizie su COVID-19 quali:

- BONUS 600 euro: il Consiglio di Amministrazione nella riunione del 20/04 scorso ha autorizzato ill versamento della 2° tranche di istanze di indennità presentate regolarmente dal 7 al 13 aprile, portando i beneficiari ad oltre 88.000. I mandati di pagamento sono stati emessi in data 23 aprile. Saranno progressivamente liquidate, in tranche successive, tutte le domande presentate entro il 30 aprile prossimo.

- Nella stessa riunione il CDA ha inoltre deliberato di sottoporre al Comitato Nazionale dei Delegati - previsto per i primi di maggio - la PROPOSTA DI IMPIEGO DELLO STANZIAMENTO di 100 milioni di euro derivante dalla variazione al bilancio di previsione 2020. In presenza dei requisiti previsti tutte le misure sono cumulabili tra loro e con qualsiasi altra prestazione previdenziale e assistenziale disciplinata dai regolamenti dell’Associazione. Tra le linee di azione e gli stanziamenti che saranno presentati al CND e che l’Assemblea potrà modificare o condividere ci sono i Finanziamenti a tasso zero (55 milioni di euro), Fondo di Garanzia per l'accesso al credito (25 milioni di euro), Sussidio una tantum per iscritti e pensionati non iscritti per contagio da covid (19 milioni di euro), Sussidio una tantum per iscritti titolari di pensione di invalidità ed ai superstiti (1 milione di euro).

https://www.inarcassa.it/site/home/news/articolo8252.html